Piazza Quattro Giornate, 64 - 80128 Napoli

Truccarsi in palestra: sì? No? E perché? | #laurasTIPS

Truccarsi in palestra: è un si? Un no? Ma soprattutto: perché?

truccarsi in palestra

Mi capita spesso, “chiaccherando” sui social network, di chiedere a tutte voi se vi truccate per fare sport, che sia la comune palestra, o qualunque altro tipo, finanche alla piscina.

Ebbene, da questo mio piccolo sondaggio è emerso che il 90% di voi si trucca: la maggior parte non lo fa appositamente, bensì andando a fare sport dopo il lavoro, perché si ritrova col trucco fatto al mattino e semplicemente non lo rimuove. Molte altre invece decidono consapevolmente di andare in palestra truccate, ma solo con un filo di mascara, un burro cacao o un gloss e, in caso di occhiaie accentuate, un velo di correttore.

Da cosa nasce l’idea del truccarsi in palestra?

Da quello che ho letto e ho ascoltato, si direbbe che alla base esiste il semplice desiderio di apparire curate e a posto, probabilmente per piacere più a se stesse che agli altri. Un po’ di mascara e gloss per dare risalto a occhi e labbra, senza però risultare eccessive. Per qualcuna il velo di trucco comprende anche il correttore, per nascondere occhiaie di cui ci si vergogna o che ci fanno sentire a disagio; per altre ancora il fondotinta è imprescindibile, soprattutto se la pelle del viso è disomogenea a causa di macchie, brufoletti o pori dilatati.

Ma il trucco durante lo sport fa male?

Tanti si sono espressi sull’argomento, consigliando di evitare il trucco perché occlusivo per la pelle e causa di irritazioni e comedoni.
Certamente durante lo sport la temperatura corporea sale, insieme al battito cardiaco; aumenta anche la circolazione e di conseguenza la pressione.

Quindi, che si sudi tanto o poco, si espellono tossine e liquidi e diciamo che indossare make up, soprattutto sul viso, può rendere il connubio poco felice sia per l’aspetto che per la pelle.

Qual è il mio consiglio sul make up durante lo sport?

Less is better, come sempre! Se proprio dovete usarlo, affidatevi a prodotti di ottima qualità, resistenti ad acqua e sudore. A coloro che si truccano poco in palestra e non vogliono rinunciare ad un trucco occhi sportivo ma seducente, consiglio di optare per un mascara waterproof; lo stesso si dica per quelle che fanno piscina, per quanto l’ideale sarebbe evitare il trucco, anche per questioni igieniche. Infine per il make up da palestra più completo, dedicato alle donne che non riescono a rinunciare alla base, affidatevi ad un fondotinta long lasting, di modo che non coli durante gli esercizi.

In generale ricordate che lo sport aiuta anche a scaricarsi dopo una lunga giornata di lavoro o studio, concentratevi sugli esercizi e mettete da parte il vostro aspetto per un’oretta o due, il vostro umore ne beneficerà sicuramente!

Per le pigrone che invece arrivano truccate dall’ufficio, portate con voi 3 cose: un guanto struccante, una boccetta mini di acqua micellare e un’acqua termale spray in formato tascabile: detersione e tonificazione! E sarete pronte per lo sport in meno di due minuti!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.