#itutorialdilaura

Fin dagli inizi della mia attività di beautyblogger ho sempre pensato che il videotutorial fosse uno dei regali più utili che il progresso potesse farci. Prima dell'arrivo di internet e dei social network, infatti, chiunque avesse bisogno di istruzioni specifiche per svolgere qualsiasi lavoro o compito, era costretto a contattare personalmente un esperto che, telematicamente o di persona, potesse fungere da "guida".  Oggi non è più così e basta andare online per trovare risposta alle necessità del momento. Anche il mondo della bellezza sfrutta le potenzialità di questo strumento: si è partiti dai video "amatoriali" creati dalle appassionate, per arrivare oggi a dei videotutorial più didattici, curati da professionisti. Come truccatrice ed insegnante confesso di avere un debole per i tutorial: anzi, li adoro. Tantissimo. Mi piace farli, mi piace scegliere i prodotti, mi piace mostrarvi un trucco completo di ogni passaggio, comprese le strategie utili, le tips, per ottenere un risultato migliore. Questo è ciò che troverete in #itutorialdilaura. Un trucco diverso per ogni tipo di volto, che possa metterne in risalto le qualità e minimizzare i difetti. Per questo ho scelto di non truccare delle modelle bensì amiche, collaboratrici, colleghe, donne che ogni giorno combattono con un viso stanco, con un'occhiaia malefica o con i segni del tempo. Donne normali. Come voi, come me.