Piazza Quattro Giornate, 64 - 80128 Napoli
+39 368623534

Servizio di “trucco e parrucco”: come organizzare le tempistiche

A distanza di alcuni anni dall’inizio del mio lavoro come make up artist, mi sono trovata sempre più spesso nella situazione di dover rifiutare lavori perché era richiesto “trucco e parrucco”.

Avendo studiato solo da truccatrice, non mi sembrava corretto prendere il posto di un altro professionista senza averne le capacità, quindi rifiutavo un lavoro dopo l’altro, soprattutto a Milano. Così ho deciso di fare dei corsi base di messa in piega e acconciatura, per potermi destreggiare sui set dove non erano richieste lavorazioni elaborate ed aumentare le mie skill.

Diventare Hair Stylist e fare i capelli sono due cose diverse

Ovviamente l’aver seguito ben più di un corso per essere in grado di acconciare i capelli non mi ha resa hair stylist. Nelle situazioni in cui sono richiesti lavori elaborati continuo a fare il nome di colleghi più preparati di me. Ma in altre, come ad esempio i model test, editoriali e alcuni lavori commerciali, ho potuto coniugare le due cose con una certa soddisfazione.

Occuparsi infatti della modella per il suo look completo ti da una certa carica, ma non sono certo rose e fiori!

Servizio di “trucco e parrucco”: come organizzare le tempistiche

Una delle prime difficoltà cui ho dovuto far fronte quando sul set mi sono trovata ad occuparmi sia del trucco che dell’acconciatura è stata la gestione delle tempistiche e del materiale. Sapevo perfettamente quanto tempo avrei impiegato per un trucco base, per uno elaborato, per una variante e quali prodotti mi sarebbero serviti. Ma per le acconciature, nonostante l’esercizio, ancora non avevo le idee chiarissime. Inoltre se nel trucco lo specchio è auspicabile ma si riesce anche a farne a meno con l’esperienza, per i capelli uno specchio con luci professionali è essenziale.

Prima il trucco o i capelli?

Per prima cosa mi sono resa conto che sono due attività intercambiabili: è utile iniziare con la skincare e passare poi all’impostazione dell’acconciatura con una messa in piega adatta, terminare il make up e infine modellare gli ultimi dettagli dei capelli affinché siano perfetti per le foto.

Infine, ho valutato un fattore molto importante: occuparsi di trucco e parrucco richiede tempo, per velocizzare il set quando la modella è una soltanto, può essere utile che sia una sola persona ad occuparsi di entrambi, ma quando invece le modelle sono due o tre, ha più senso lavorare a quattro mani, di modo che i tempi si dimezzino.

Sono stati come sempre i lavori e l’esperienza a forgiarmi e aiutarmi in questo.

Leave a comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.