Piazza Quattro Giornate, 64 - 80128 Napoli

Fiale cosmetiche e booster: cosa sono e come ci aiutano | #pillolediCOSMETICA

fiale cosmetiche e booster monodose

Qualcuno parla di “Flash Beauty”, altri di trattamento personalizzato oppure rimedio di emergenza:  in un mondo che non ha tempo e che non accetta il trascorrere del tempo, fiale cosmetiche e booster sono i nuovi irrinunciabili.

Attivi rigeneranti super concentrati, capsule, ampolle, fiale monouso e booster sono le ultime risposte della cosmetica per la skincare moderna: soluzioni dai risultati estetici pressoché immediati, da scegliere e combinare in base al risultato desiderato o al bisogno. Li chiamano prodotti “flash beauty” ma li si può definire anche smart beauty, cosmetici intelligenti dagli attivi concentrati che ci aiutano a potenziare l’effetto delle creme ed a lavorare in maniera mirata sulle diverse necessità della pelle. Promettono risultati fin dal primo utilizzo dimezzando tempi, sforzi e quantità di prodotti applicati e, se abbinati tra di loro, permettono a ciascuna consumatrice di costruirsi una skincare usando gli attivi per sé più efficaci.

Trattamenti e booster: quali differenze?

Partiamo innanzitutto dall’importante differenza tra i trattamenti in fiale cosmetiche e booster.

I trattamenti non sono altro che dei sieri multi-ingrediente concentrati, che si usano per ottenere un risultato specifico. La durata del trattamento è fissa o comunque legata al raggiungimento dell’esito: possiamo trovare confezioni da 30 capsule, o 7 fiale, da applicare tutti i giorni o tre volte a settimana, in determinati momenti della giornata o della skincare routine.
I trattamenti sono formulati in base alla problematica da risolvere: trattamenti anti rughe, trattamenti lifting e per rassodare il viso, esfolianti e anche molto altro.

I booster invece sono dei sieri mono- ingrediente; si inseriscono nella routine skincare al posto del siero o in abbinamento a quest’ultimo, e servono per lavorare con uno specifico ingrediente su una determinata problematica. Rispetto ai “normali” sieri, i booster permettono di privilegiare gli ingredienti  preferiti, quelli che risultano soggettivamente più efficaci sulla nostra pelle oppure di cui si sente maggior necessità, accelerando i risultati.

Sia i trattamenti che i booster si possono trovare in fiala o in capsula. I booster sono anche in boccetta, sempre ovviamente mono- ingrediente. Le texture sono sostanzialmente di due tipi: a base acquosa, la più diffisa, o leggermente oleosa.

fiale cosmetiche e booster dettaglio

come si usano fiale cosmetiche e booster? E quando?

Fiale cosmetiche e booster sono il trattamento ideale in tutti i momenti in cui la pelle richiede una cura in più: durante il cambio di stagione, quando stiamo attraversando un periodo particolarmente stressante, nel momento in cui la pelle ci mostra deficit di vario tipo (idratazione, vitamine, ecc). Non si sostituiscono alle creme idratanti ma, come accennato, ne potenziano l’effetto; se non diversamente specificato, è possibile applicare la nostra fiala alla sera, prima della crema abituale, oppure miscelata a quest’ultima per un impacco “d’urto”.

Alcuni booster, inoltre, possono essere aggiunti quotidianamente alla crema giorno oppure al fondotinta per esaltarne l’effetto, ad esempio quando si utilizzano ingredienti liftanti.

Precauzioni? Poche, ma fondamentali. La più importante di tutte è quella di prestare molta attenzione alla scelta degli ingredienti perché non tutti sono combinabili tra loro (come vitamina c e retinoidi, retinoidi e aha, ecc.) perché rischiano di essere dannosi. Un’altra precauzione consiste nell’utilizzare immediatamente il prodotto, una volta rotta la fiala o l’ampolla monodose, per evitare che il contatto con l’aria alteri la formula e ne vanifichi l’efficacia. Nel caso dei booster in boccetta, occorre chiudere bene il flacone e riporlo, se possibile, al riparo da luce e fonti di calore.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.