Base trucco perfetta: 8 consigli da seguire! #laurasTIPS

la base trucco perfetta 8 consigli

La base trucco perfetta è il risultato di tanta pratica e qualche piccolo trucco makeup: step by step, vediamo come realizzarla!

Il trucco base è il fondamento di qualsiasi make up impeccabile: non importa quanto sarà strutturato il trucco occhi o quanto sarà intenso il colore che sceglieremo per il trucco labbra.  Se questo step non viene correttamente eseguito, anche il trucco in altre zone del viso ne risentirà, perché il risultato finale sarà poco armonico se, ad esempio, non correggiamo bene le discromie, non fissiamo adeguatamente il fondotinta oppure non posizioniamo le terre nelle zone giuste. La base viso perfetta è quindi un ideale al quale dobbiamo cercare di protendere il più possibile, attraverso l’esercizio e la conoscenza teorica, non per mascherare spasmodicamente le nostre imperfezioni ma affinché il make up sia davvero una risorsa che valorizza il nostro viso, e non il contrario.

E quindi…  come avere una base viso perfetta? Tanta pratica dunque, ma allo stesso modo occorre non trascurare alcuni passaggi che potrebbero compromettere l’effetto finale: vi riporto 5 suggerimenti per una base trucco viso, professionale e non, molto semplici da seguire ma al contempo ugualmente importanti per la buona riuscita del make up!

base trucco perfetta: 8 step irrinunciabili!

  1. Ricorda di pulire e idratare la pelle!
    La prima regola base per trucco: prima del fondotinta, la pelle deve essere pulita e libera dal sebo in eccesso. Dopo la detersione, è necessario applicare una specifica crema prima del trucco, ma va bene anche la crema che usate abitualmente. Se avete tempo, potete applicare una maschera viso ma detersione ed idratazione sono tappe obbligate;
  2. Usa il primer solo se davvero ne hai bisogno
    Non è sempre necessario: oggi in commercio ci sono gran quantità di prodotti make up viso che suppliscono alle funzioni del primer;
  3. Non usare quintali di fondotinta!
    Non ci crederai, ma ne basta un’erogazione pari ad un pisellino primavera per fare viso e collo: aggiungine altro solo dove necessiti di maggior copertura;
  4. Correttore: no a badilate!
    Applica una piccola goccia solo nei punti giusti, senza mai dimenticare l’incavo del naso!
  5. Non dimenticare la cipria!
    Anche se hai la pelle secca o che tende a segnarsi, la cipria trasparente per fissare il trucco è un prodotto a cui non si può rinunciare: poca, ma ben pressata!
  6. Luci ed ombre!
    La terra serve a scolpire i tuoi lineamenti: scegli una terra fredda per contouring se hai un’incarnato freddo o se sei più tonda, sceglila calda se l’incarnato è caldo o se sei molto spigolosa;
  7. Il blush va ben dosato…
    …nessuno vuole sembrare Heidi, vero?
  8. Il Fissaggio
    Per concludere, setta tutto con una mist e ripassa il pouf della cipria!

base trucco viso: consigli aggiuntivi

Un ultimo, piccolo consiglio che sento di dover dare è relativo alla scelta dei tanto fantomatici prodotti per base viso perfetta: non finirò mai di ripetere che una buona base per il trucco dipende anche dalla qualità dei cosmetici ma soprattutto da quanto questi ultimi sono adatti a noi. Se non siete sicure delle vostre scelte, oppure se siete alle prime armi, affidatevi ad un valido professionista che sicuramente vi aiuterà a scegliere i prodotti base per make up giusti!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.